Anche conosciuto come Jan Peire de Bousquìer, nasce in Val Varaita. Molto attivo all’interno della comunità occitana sin dagli anni Sessanta, è uno tra i massimi ricercatori delle Valli Occitane. Redattore di riviste come Lou Temp Nouvel, tra i fondatori dell’Associazione Lou Soulestrelh, oltre a studi linguistici, storici ed etnografici, ha curato la raccolta delle musiche e delle danze tradizionali della sua Valle, rivitalizzandole attraverso l’insegnamento e realizzando diverse pubblicazioni, tra cui i 3 cd Muzique Ousitane.
Grande appassionato della tecnica del merletto a fuselli ha fondato ed è Presidente dell’Associazione Pouiéntes d’Oc, che tutela e diffonde quest’antica arte.
È presidente della nuova associazione Lou Soulestrei, che nel 2014 ha riunito le associazioni Ousitanio Vivo e Soulestrelh, ed è tra i redattori del periodico Ousitanio Vivo.

È intervenuto nei convegni
Cinque secoli da Lutero
A cento anni dalla Grande Guerra
La Valle Maira napoleonica

DOCUMENTI