Traduzione in lingua italiana degli Statuti

Presentazione della traduzione in lingua italiana dell’antico manoscritto latino
Gli Statuti della Valle Maira Superiore 1441

È stata ultimata la traduzione in italiano degli antichi Statuti della Valle Maira Superiore il cui documento originale in lingua latina risale all’anno 1441.

La traduzione è stata realizzata dal Prof. Giuseppe Gullino, già docente di Storia Medievale presso l’Università degli Studi di Torino e autore di numerosi saggi dedicati al Piemonte Medievale, tra cui l’edizione critica de Gli Statuti della Valle Maira Superiore (1396 –1441) edita nel 2008 dalla Società Studi Storici Archeologici Artistici della Provincia di Cuneo.

Una restituzione al territorio di Espaci Occitan. Dopo la pubblicazione della stampa fotografica de Gli Statuti della Valle Maira Superiore del 1441, realizzata a maggio dall’Associazione Espaci Occitan con l’Unione Montana Valle Maira nell’ambito del progetto Valle Maira 28 maggio 2028, continua la restituzione al territorio di questo importante documento storico.

Grazie al sostegno economico del Lions Club Busca e Valli, che ha con entusiasmo voluto partecipare a una delle iniziative più significative del programma di celebrazione dei mille anni della Valle Maira, e all’opera di Giuseppe Gullino, già autore della trascrizione latina, è stata ora realizzata la prima traduzione italiana degli Statuti del 1441.

Raccolta in una pubblicazione con testo latino a fronte, è stata presentata in Espaci Occitan giovedì 9 novembre 2023 alle ore 18.

Dopo i saluti del Presidente del Lions Club Busca e Valli Valter Latore, e degli Enti promotori del progetto, è intervenuto il Prof. Secondo Garnero, studioso della storia locale.

Il volume, in tiratura limitata di sole 100 copie, è stato donato a ogni Comune della valle e alle Biblioteche di valle, a disposizione per la consultazione e prestito al pubblico.

Programma dell’evento

In Espaci Occitan hanno partecipato alla presentazione della traduzione in lingua italiana dell’antico manoscritto latino Gli Statuti della Valle Maira Superiore 1441:

  • Michelangelo Ghio
    Presidente Associazione Espaci Occitan
  • Roberto Olivero
    Tesoriere presso la Società per gli Studi Storici, Archeologici ed Artistici della Provincia di Cuneo
  • Secondo Garnero
    Cultore di storia locale
  • Rosella Pellerino
    Moderatore

A conclusione è stato consegnato agli amministratori del Comuni della Valle Maira una copia della pubblicazione.

È possibile visionare questo pdf con l’anteprima sfogliabile a inizio pagina o in alta risoluzione presso l’Associazione Espaci Occitan.

Relatori

Roberto Olivero

Roberto Olivero, nato a Cuneo il 19 febbraio del 1967, oggi è Professore presso Istituto di Istruzione Superiore "Virginio - Donadio"di Dronero. Laureatosi in Lettere moderne, è un [...]

2024-01-18T17:06:43+01:00

Condividi questa storia, scegli tu dove!

Torna in cima